TEMI CHE IL MAGAZZINO VERTICALE NON SIA ABBASTANZA VELOCE PER TE?

CON ONO LA VELOCITÀ NON È PIÙ UN PROBLEMA: AVRAI LA MERCE SEMPRE A DISPOSIZIONE


I #3How


I #3How con cui ONO Lean Logistics risolve il problema saranno presentati in questo e nei due articoli precedenti.
Parleremo della velocità, di come possa rappresentare un ostacolo per gli automatismi nel mondo della logistica e delle soluzioni che in ONO utilizziamo per superare questo limite.

Hai paura che l’introduzione di un magazzino verticale possa rallentare le tue operazioni di picking e delivery? Pensi che l’automazione di magazzino potrebbe diventare il collo di bottiglia della tua produzione anziché fungere da agevolatore di processi?

Con ONO Lean Logistics non devi avere alcuna paura, ora ti spieghiamo il perché!


#3How | TEMPO MASCHERATO: GLI UNICI MAGAZZINI VERTICALI MULTITASKING SONO ONO LEAN LOGISTICS!


Con “tempo mascherato” si intende l’abilità unica dei Magazzini Verticali Modulari ONO Lean Logistics di compiere un’attività simultaneamente ad un'altra.

I Moduli ONO sono infatti gli unici Magazzini Verticali multitasking sul mercato: mentre una torre svolge una specifica attività, le altre torri, che fanno parte dello stesso sistema, staranno a loro volta lavorando in modo perfettamente coordinato tra di loro per portare a termine la missione desiderata.


WHY


Lo scopo della gestione simultanea delle movimentazioni è quello di completare le liste di prelievo nel minor tempo possibile per garantire un notevole risparmio di tempo per ogni operazione di picking.


HOW


Se nel primo articolo abbiamo spiegato come gli algoritmi di intelligenza artificiale presenti nei sistemi ONO aiutino a superare i limiti della meccanica, qui ripercorriamo lo stesso cammino ma a ritroso: la meccanica diventa lo strumento attraverso cui gli algoritmi hanno la possibilità di esprimersi liberamente e al massimo delle loro potenzialità!

Ecco che gli algoritmi di gestione del traffico e la meccanica brevettata costituiscono gli elementi che, combinati tra loro, permettono ai Magazzini Verticali ONO Lean Logistics di lavorare in tempo mascherato!

Ogni Modulo ONO è infatti dotato di sistemi di movimentazione indipendenti e disponibili in ciascuna torre (una navetta e uno o più trasli, sia in X che in Y, per ogni Modulo). Grazie alla presenza di queste tecnologie ciascun Modulo può muoversi indipendentemente dagli altri e svolgere operazioni, ad esempio, di avvicinamento progressivo dei cassetti durante l’evasione di una lista di prelievo.

Diffida dalle imitazioni: la meccanica dei sistemi ONO Lean Logistics è brevettata, protetta e non riproducibile!



Per capire meglio la simultaneità dei movimenti dei cassetti all’interno dei sistemi ONO guarda il video qui sotto.

**Il video fa riferimento alle dinamiche esplicitate nel seguente paragrafo – esempio pratico 2. LISTE DI PRELIEVO ESTEMPORANEE**


DESIDERI PIÙ INFOMAZIONI? RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA.


DUE ESEMPI PRATICI DI COME I SISTEMI ONO LAVORANO IN TEMPO MASCHERATO


1. LISTE DI PRELIEVO ELABORATE IN ANTICIPO

Caso e-commerce: ipotizziamo lo scenario in cui un cliente che si occupa di e-commerce decide di garantire spedizione in 1 giorno di tutti gli ordini ricevuti entro le 18.00 del giorno stesso, prevedendo di iniziare ad evaderli il mattino seguente a partire dalle ore 8.00.
Seguendo questa logica i Moduli ONO riceveranno un elenco di ordini con un anticipo di 14 ore: in questo lasso temporale le macchine hanno la possibilità di elaborare le informazioni e organizzare la merce all’interno del sistema di magazzinaggio automatico.
Sapendo con esattezza la quantità e la tipologia di referenze da spedire, verso le ore 8.00 i singoli Moduli, guidati da algoritmi di ottimizzazione, avranno organizzato con debito anticipo (ad esempio durante la notte) la posizione dei cassetti oggetto delle liste di prelievo. Questi si troveranno, infatti, il più vicino possibile alla baia: così facendo, non appena la lista di prelievo verrà avviata, i tempi di missione saranno ovviamente ridotti al massimo.


2. LISTE DI PRELIEVO ESTEMPORANEE

È il caso più comune:: un qualsiasi operatore apprende istantaneamente di dover svolgere un’attività che prevede la raccolta di materiali dal magazzino automatico. In un contesto produttivo potrebbe trattarsi dell’assemblaggio di un assieme, nel mondo del beverage potrebbe consistere nella spedizione di 50 colli. Operativamente parlando la dinamica è una sola: l’operatore di magazzino deve evadere una lista di prelievo, recuperando tutto il materiale necessario il più velocemente possibile… ed è proprio ciò che faranno i Moduli ONO Lean Logistics: non appena avranno ricevuto l’ordine di avvio lista di prelievo, inizieranno a muoversi riproducendo la miglior sequenza possibile per processare la lista in tempi brevi.
I cassetti, provenienti dai diversi Moduli, andranno progressivamente ad occupare gli slot della baia; questo sarà fatto sotto la guida di algoritmi evoluti di gestione del traffico interno che permetteranno, assieme ai sistemi individuali di traslazione, una perfetta sincronia dei movimenti.


VUOI UN MAGAZZINO CHE SIA DAVVERO PERFORMANTE? RICHIEDI LA TUA CONSULENZA GRATUITA.





CONTATTACI! PER SCOPRIRE COME CONFIGURARE L'IMPIANTO ADATTO A TE

Per ricevere una proposta personalizzata, contatta senza impegno il nostro team commerciale per una prima consulenza tecnica gratuita compilando il form sottostante